Smile 2.0

Coppa Invernale: vittoria e sconfitta per il Ct Brindisi che accede alla semifinale

Coppa Invernale: vittoria e sconfitta per il Ct Brindisi che accede alla semifinale

Pubblicato il 30/01/2017

Due gare paragonabili ai due volti di una stessa medaglia: una vinta ed una persa nella misura di 2 a 0. Nella giornata di ieri, domenica 29 gennaio, il Circolo Tennis Brindisi, con due squadre in gara, è riuscito, nel primo appuntamento casalingo della fase finale regionale della Coppa Invernale a Squadre 2016/17 – Categoria Open Maschile, a staccare il biglietto per una sola semifinale. Lo stesso che i ragazzi della squadra “A” hanno intascato al termine dello scontro con lo Sporting Club Bisceglie, al contrario di quanto hanno fatto i compagni della squadra “B” che cedendo il passo al Circolo Tennis Barletta sono usciti dalla competizione.

Quattro gli incontri giocati, tutti singolari (2 per ciascuna gara), dal momento che sul 2 a 0 e sullo 0 a 2, incassati al termine delle competizioni individuali, i due doppi da disputare (uno per ciascuna sfida) sono risultati non rilevanti ai fini di una vittoria ed una sconfitta già acquisite.

Nella gara Circolo Tennis Brindisi A – Sporting Club Bisceglie 2-0, Omar Brigida (Brindisi, cat.2.6) ha battuto Francesco Sasso (Bisceglie, cat.2.6) 6-4/6/4; Luca Bray (Brindisi, cat.2.7) ha battuto Giuseppe Monterisi (Bisceglie, cat.2.8) 6-3/6-3.

“Abbiamo giocato sicuramente molto bene – afferma Giuseppe Pinto, capitano della squadra “A” del CT Brindisi -. Devo dire che nel primo incontro Brigida ha cominciato un po’ contratto, era sulla difensiva con non poche difficoltà. Poi, man mano che il gioco è andato avanti, ha acquisito sicurezza, riuscendo a gestire gli scambi e prendendo le redini del gioco. Per quanto riguarda il match di Bray, invece, credo che Luca abbia fatto una grande partita, ha gestito tutti e due i set con grande diligenza, non ha mai avuto cali ed è sempre stato in vantaggio, dimostrando di meritare dall’inizio alla fine la vittoria. Sono davvero contento di entrambi e dell’ottimo risultato che, ancora una volta, come squadra abbiamo raggiunto”.

Nella gara Circolo Tennis Brindisi B – Circolo Tennis Barletta 0-2, Paolo Cristofaro (Brindisi, cat.3-2) è stato sconfitto da Giuseppe Tresca (Barletta, cat.2.4) 6-2/7-6(2); Samuele Valente (Brindisi, cat.3.3) è stato sconfitto da Domenico Scelzi (Barletta, cat.2.7) 4-6/7-5/6-1.

“Siam partiti con gli sfavori del pronostico – afferma Gianluca Alparone, capitano della squadra “B” del CT Brindisi – avendo due giocatori di terza categoria che si son scontrati con due di seconda. Cristofaro ha subito la forza dell’avversario nel primo set, nel secondo set è entrato in partita con due palle a disposizione per il 6-5, poi, però, ha perso al tie-break una partita obiettivamente non facile. Valente, invece, nel primo set ha imposto ritmo e contro un avversario un po’ più falloso è riuscito a spuntarla. Nel secondo set, decisamente tirato, ha avuto a disposizione due set ball per vincere, purtroppo, però, non ci è riuscito e poi, al terzo set, è crollato fisicamente con un problema all’alluce del piede destro. Siamo fuori, pazienza. Abbiamo comunque perso con l’onore delle armi.”

Domenica prossima (5 febbraio) trasferta impegnativa per i ragazzi della squadra Circolo Tennis Brindisi A che raggiungeranno Barletta dove giocheranno la semifinale con l’obiettivo del salto in finale.



instagram

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More

twitter

Contatti

Via Osanna, 69
72100 - Brindisi

E-Mail:
info@smileduepuntozero.it

Telefono:
0831 568401